PROGRAMMA 2017

flow

 

[1] INTRODUZIONE AL MASTER ADVANCED ARCHVIZ

Istruzioni per l’uso: come ottenere il massimo dal Master Advanced Archviz
Presentazione degli insegnanti e panoramica sull’organizzazione della didattica
Conventional VS Unconventional: il racconto degli ex-corsisti autori dei progetti premiati dalla giuria

Emozionare attraverso un’immagine: cos’è lo Storytelling e come usarlo per conquistare il pubblico
Da Jean François Millet a Iman Maleki: la tecnica e l’emozione nell’arte del passato e del presente
Dritto al cuore: la poetica dell’immagine nel rendering e in fotografia (a cura di Angelo Talia)

Imparare dai grandi maestri: panoramica generale sui professionisti dell’Archviz
Da Csaba Bánáti a Cornelius Dämmrich: quando l’architettura diventa teatro di storie fantastiche
L’immaginazione incontra la tecnica: l’opera completa di Adam Martinakis
Cronaca di un capolavoro: Tianyi Zhu e lo Storytelling a libera interpretazione

 

[2] LE BASI DI CINEMA 4D

Warm up: conoscere l’interfaccia, personalizzarla e ripristinarla quando necessario
Filosofia di utilizzo e impostazione delle preferenze, unità di misura, opzioni di import/export
Personalizzare lo stile della viewport: Gouraud shading VS Fil di ferro
OpenGL: che cos’è e come usarlo per fluidificare il lavoro

Primi passi nello spazio tridimensionale: come navigare nello spazio 3D senza impazzire
Potenzialità delle primitive parametriche: cosa sono e come usarle nella modellazione base
Fare ordine nel progetto attraverso i gruppi: l’uso intelligente del sistema “Genitore-figlio”
Comandi principali: come spostare, scalare e/o ruotare un oggetto 3D

Spostamenti liberi VS controllo numerico: pro e contro delle due filosofie di lavoro
La “Quantizzazione” degli spostamenti e l’uso del sistema di SNAP: la precisione su Cinema 4D esiste!

 

[3] MODELLAZIONE 3D

Modellazione base
Assemblare primitive 3D e sfruttare le loro potenzialità per creare oggetti di design più articolati
Somme Booleane: creare forme complesse attraverso la composizione di forme semplici
Pro e contro dell’uso delle Booleane
Usi pratici della Booleana in architettura e design
L’uso dei Deformatori: come ottenere forme complesse in maniera flessibile e reversibile
Scorciatoie da tastiera e altri metodi per diventare più veloci nel lavoro

Pratica
Prime sessioni pratiche di modellazione

EXTRA: I migliori siti web da cui scaricare modelli 3D da inserire nei propri progetti

Importazione di modelli 3D da altri software
Importare un file 3D nello spazio di lavoro di Cinema 4D: differenze tra i vari formati
Scala, posizione nella viewport, gestione dei livelli e dei materiali residui e altri problemi frequenti nella gestione dei modelli importati (e come risolverli)
Creare il modello 3D di un appartamento a partire da un disegno 2D in formato DWG
Superfici sovrapposte e poligoni degenerati: come individuarli ed eliminarli
Ottimizzazione dei poligoni e controllo delle “Normali”: gli effetti collaterali della mancata ottimizzazione
La smussatura dei bordi “non distruttiva” e i benefici in fase di render
Centrare gli assi in due mosse: la gestione dei baricentri su Cinema 4D
Come ritrovare oggetti 3D smarriti nella viewport

EXTRA: Il Content Browser e le risorse per architetti e designer incluse in Cinema 4D

Modellare con i generatori NURBS
SPLINE e Generatori: la materia prima per la modellazione NURBS
Come disegnare SPLINE ortogonali e con misure: la precisione su Cinema 4D esiste (parte 2)!
Impostazione di un disegno di riferimento nelle viewport di lavoro
La gestione delle curve (regolari e libere) con la smussatura dei punti e l’interpolazione morbida
Generare modanature ed estrusioni semplici con l’Estrusione NURBS
Modellare oggetti torniti con la Rotazione NURBS
Creare superfici a curvatura complessa con il Loft NURBS
Realizzare cornici ed estrusioni lungo un binario con il Sweep NURBS
Colonne tortili e curvature: l’uso dei deformatori negli elementi classici
Tutte le tecniche per modellare un appartamento con gli strumenti NURBS a partire da disegni 2D

Pratica
Modellare oggetti di design con gli strumenti NURBS

EXTRA: Modellare lo scafo di una nave e altre superfici a doppia curvatura con il Loft

Modellazione poligonale per architetture semplici e complesse
L’esplosione degli oggetti e la modifica dei punti/bordi/poligoni
Creare nuovi poligoni e correggere le anomalie degli oggetti importati con la Penna Poligono
Controllo e gestione delle Normali (soprattutto nei modelli importati)
Comandi principali per la modellazione poligonale: Estrudi ed Estrudi Internamente
Tagliare superfici (liberamente, lungo un piano, con più piani e/o in parti uguali) con il Coltello
Scalare e ruotare i poligoni globalmente e localmente
La smussatura dei punti e dei bordi e i benefici in fase di render
Modellare con le misure e gli SNAP: la precisione su Cinema 4D esiste (parte 3)!
Centratura degli assi: la gestione dei baricentri su Cinema 4D

Modellare una facciata architettonica: dal classico al moderno
Tutte le tecniche per modellare un appartamento a partire da disegni 2D
Bucature, porte, finestre e infissi (semplici e complessi): come riprodurli e modificarli in modo semplice
Tutte le strategie per modellare edifici contemporanei complessi

Pratica
Esercizi di modellazione poligonale

EXTRA: Modellare le decorazioni e le modanature di una facciata classica
EXTRA: Paesaggi lowpoly: come crearli partendo da modelli tradizionali

Modellazione organica con cinema 4d
Lowpoly VS Highpoly: princìpi di base della modellazione organica
La gestione del Phong per lo smooth virtuale delle superfici curve
La Superficie di Suddivisione (HyperNURBS) e il suo uso nella modellazione di forme organiche
Come controllare la SDS nella modellazione di vasi organici e sedie fluide
Metaball: la fusione delle sfere per ottenere forme organiche
Come convertire una geometria 3D in una struttura reticolare con un clic: la Schiera Atomo di Cinema 4D

Pratica
Sessioni pratiche di modellazione di oggetti e architetture organiche

EXTRA: Dynamic e la simulazione delle collisioni tra corpi rigidi con Cinema 4D
EXTRA: Modellare una scala a chiocciola in 3 mosse con MoGraph
EXTRA: Come ottenere e una rampa elicoidale con un Sweep NURBS

Modellare divani, poltrone e cuscini con cinema 4d
Pianificare la strategia di modellazione: suggerimenti pratici per organizzare meglio il lavoro
L’importanza delle immagini di riferimento: la ricerca online mirata
Simmetrie, duplicatori, schiera: dall’analisi del modello alla scelta degli strumenti
Modellare la forma base di divani e poltrone: l’uso della Superficie di Suddivisione (HyperNURBS)
Creare pieghe e irregolarità sulla superficie dei modelli con lo Sculpting di Cinema 4D
Cuscini e cuciture (semplici e complesse): come ottenere il massimo livello di realismo in pochi passi
Impunture: simulare il filo della cucitura con il Clonatore di MoGraph
Timbri e stencil per uno sculpting perfetto: dove trovarli e come usarli
Capitoné e bottoni: come modellarli alla perfezione partendo da forme solide

Pratica
Modellare i capolavori del design: divani, sedie e poltrone d’autore

EXTRA: La poltrona NEMO by Fabio Novembre e i fondamenti di modellazione di un volto umano in 4 step

Modellare decorazioni con la tecnica “point-to-point”
Volute, foglie, fiori e altre decorazioni: la modellazione “Point-to-point” con Cinema 4D
La penna poligono e il disegno intelligente delle superfici 3D
Problem solving: riconoscere le anomalie e correggerle con la Penna Poligono (Polygon Pen)
L’uso della Superficie di Suddivisione (HyperNURBS) nella modellazione delle decorazioni floreali
Curvatura delle decorazioni: il deformatore FFD e gli usi nella modellazione avanzata

Pratica
Modellare un bassorilievo floreale con Cinema 4D

Problem solving
Ottimizzazione delle superfici: come evitare anomalie e correggere imperfezioni
I triangoli e il loro effetto nella Superficie di Suddivisione (HyperNURBS)
La gestione delle Normali: dritto e rovescio delle superfici su Cinema 4D
Il tag Phong: a cosa serve, come usarlo, pro e contro
L’importanza della smussatura dei bordi
Triangolazioni e suddivisioni eccessive: come evitarle e correggerle nei modelli già fatti
Ridurre il numero di poligoni di un oggetto in modo reversibile: il deformatore “Riduci Poligono”

Modellare tessuti morbidi con Marvelous Designer
Introduzione e panoramica sulle funzionalità di Marvelous Designer
Primo avvio, personalizzazione delle preferenze, interfaccia, navigazione nello spazio 3D
Importare un oggetto 3D modellato con Cinema 4D in ambiente Marvelous Designer
Comandi principali: creare, spostare, scalare e ruotare i pezzi di tessuto
Come ammorbidire i tessuti in modo naturale con il “Particle Distance”
Simulazioni semplici e complesse: caduta del tessuto, pressione, puntine (Pin) e collisione con oggetti rigidi

Modellare una tovaglia adagiata su un tavolo e un asciugamano appeso a un supporto
Avvolgere un lenzuolo attorno ad un materasso usando la funzione “Elastic”
Modellare le pieghe di un tappeto o di un lenzuolo con la funzione “Shrinkage”
Modellare un tappeto complesso con pieghe e cuciture
Modellare un cuscino e un puff imbottiti sfruttando la funzione “Pressure”
Creare e gestire l’aspetto delle cuciture sugli oggetti con le funzioni “Fold Strenght” e “Fold Angle”
Modellare una trapunta imbottita adagiata su un letto
Disordinare manualmente la geometria dei tessuti per renderli più naturali e realistici

Pratica
Modellare un’ambientazione completa con gli strumenti di Marvelous Designer

 

[4] SETTAGGI DI RENDERING di V-RAY

Primi passi con V-RAYforC4D: mettere in moto il motore e impostare i parametri essenziali
Differenze tra V-RAYforC4D 1.9 e V-RAYforC4D 3.4
Regole base negli spostamenti tra i vari pannelli di controllo di V-Ray
Rendering Progressivo VS Rendering Bucket: quale scegliere tra i due e perché (solo con V-RAYforC4D 3.4)
L’uso intelligente dell’Antialiasing generale per eliminare gli effetti di scalettatura
La gestione del noise nel nuovo V-RAYforC4D 3.4
Color Mapping: differenze tra i vari tipi e come usarli per ottenere il massimo dal motore di render
Che cos’è la correzione Gamma 2.2: un mistero svelato
Gestire la Global Illumination (GI) e come scegliere la coppia ideale di “Light solver”
Come controllare macchie e tempi di render senza impazzire
Eliminare le macchie con intelligenza: il paradosso del “work in progress”
Strategie e tecniche avanzate per ridurre i tempi di render in situazioni critiche
Come risparmiare tempo sull’impostazione dei settaggi senza diventare schiavo dei “Preset”

EXTRA: Renderizzare un solo oggetto del file con la funzione Render Mask (solo con V-RAYforC4D 3.4)

 

[5] TECNICHE DI ILLUMINAZIONE

Tecniche di illuminazione per esterni
Princìpi base nell’illuminazione di un esterno: analisi e riproduzione di un riferimento fotografico
Il potere della luce naturale: come ottenere il massimo dal Physical Sun e dal Physical Sky
Manipolare le ombre del sole: morbidezza, densità, colore e i loro effetti sulla percezione dell’immagine
Illuminare un’esterna con luce morbida: le luci “Dome” e l’uso delle HDRi diurne
La luce del cielo e il bilanciamento del bianco negli esterni

Il fascino del notturno: la Blue Hour e i colori complementari
Illuminazione notturna e crepuscolare con Area Dome, HDRi e luci Omni
Gestione avanzata delle luci Omni: decadenza, temperatura, potenza in Watt, morbidezza delle ombre
Obiettivi decentrabili: cosa sono e come usarli per migliorare le inquadrature esterne
Suggerimenti pratici per il posizionamento delle telecamere in un progetto esterno

Approfondimenti
Luce volumetriche e foschia con l’Environment Fog
Profondità ambientale con il canale Z-depth
Errori comuni nella produzione di rendering esterni

Pratica
Sessioni pratiche di illuminazione di una scena esterna

Tecniche di illuminazione per interni
Princìpi base nell’illuminazione di un interno: 3 casi studio d’autore
Potenza dell’inquadratura: la lunghezza focale e la percezione della prospettiva
La forza del progetto: suggerimenti pratici per la ricerca delle inquadrature migliori

Cosa sono le Luci Area e come usarle nel modo giusto durante l’illuminazione di un interno
La V-Ray Physical Camera e l’esposizione del render: come controllare la quantità di luce nell’immagine
Sensibilità sensore, tempi di esposizione, apertura di diaframma: come usarli senza diventare matti

I segreti dell’esposizione perfetta: le bruciature delle finestre e le fotografie impossibili
Come migliorare le inquadrature in ambienti piccoli attraverso i “Piani di clipping”

Illuminare un interno in versione notturna con la “tecnica delle isole”
Luci Area Dome, HDRi, luci artificiali (Area, Omni, IES): come usarle nel modo giusto
Luci Area mesh, ovvero: come trasformare un oggetto 3D in una sorgente luminosa

Pratica
Esercizi pratici nell’illuminazione di un interno

EXTRA: Luci Area di tipo “mesh”: qualsiasi oggetto può diventare una sorgente di luce (parte 1)

Illuminazione still-life

Come creare un’immagine da catalogo: princìpi di base nella produzione di rendering “still-life”
La struttura di un set fotografico virtuale e le analogie con la fotografia reale
Questione di atmosfera: l’interpretazione del soggetto e il linguaggio della luce
La caccia al chiaroscuro perfetto: casi studio d’autore nei settori architettura e design
Ottenere il massimo dalle Luci Area: parametri base e avanzati

“Focus”: come usare la messa a fuoco di V-Ray in modo intelligente per incrementare il realismo

Pratica
Sessioni pratiche di illuminazione still-life

 

[6] COMPOSIZIONE DELL’IMMAGINE

Nozioni base da conoscere
I 3 princìpi fondamentali della composizione fotografica: come iniziare ad usarli nel modo giusto
Gli esercizi quotidiani di composizione dell’immagine per allenare il proprio istinto fotografico
La regola dei terzi, le simmetrie e le diagonali: cosa sono, come usarle e quando dimenticarsene
Cornici, spazi negativi e motivi: scoprirli e valorizzarli con la fotografia e il rendering
Esempi pratici nell’applicazione delle regole della composizione nei rendering dei grandi artisti 3D
EXTRA: La spirale aurea: esempi di applicazione nella fotografia di architettura

L’analisi e l’interpretazione del progetto: princìpi di base per dare un volto alle scelte compositive
Best practice nella selezione delle inquadrature in un progetto di architettura
La casualità nel posizionamento della telecamera e le sue ripercussioni sulla qualità dell’immagine
Prospettive oblique VS prospettive frontali: gli effetti sull’efficacia della comunicazione
Cose da non fare: errori comuni nel posizionamento delle camere

Strumenti e Tecniche per l’inquadratura
La lunghezza focale e la percezione della prospettiva: dal grandangolo al teleobiettivo
Come simulare il funzionamento degli obiettivi decentrabili: pro e contro nella fotografia di architettura
L’“aiuto composizione” e l’uso delle griglie ausiliarie della telecamera di Cinema 4D
“Perché la mia immagine è piatta?”: i piani di profondità e il loro uso nelle immagini di Raphael Lacoste

Teoria del colore
La psicologia dei colori, il loro significato e l’origine delle emozioni umane
Tonalità, saturazione e luminosità: la struttura del colore e come usarla a proprio vantaggio
Complementari, analoghi, triadi: la ruota dei colori e gli abbinamenti ragionati
Il linguaggio del colore e l’uso del bianco e nero in architettura e design
Da Stanley Kubrick a Wes Anderson: un viaggio alla scoperta dei colori nel mondo del Cinema

Approfondimenti
Lo humor nelle immagini: come usare l’ironia per dare vita ad un progetto inanimato
Ispirazione e casi studio: i grandi maestri dell’Archviz e la composizione dell’immagine
La deformazione ottica e usi pratici nel rendering di architettura
Disturbi e grana sull’immagine: la perfezione nella fotografia

Pratica
Esercitazioni pratiche di composizione e uso del colore

 

[7] MATERIALI V-RAY

Nozioni base sui Materiali V-Ray
Le basi dei materiali V-Ray: creazione, gestione, modifica, applicazione agli oggetti
Come creare la propria libreria di materiali V-Ray e come usarli in diversi progetti
Texture fotografiche VS Texture procedurali: cosa scegliere e come ottenere il massimo del realismo
Gli strumenti di Cinema 4D per il disegno delle Texture procedurali: Disturbo, Ripeti, Fresnel
Come modificare tonalità/saturazione/lumionistà/contrasto di una texture con il “Filtro” interno di Cinema 4D
Mixare più texture all’interno di un materiale: le potenzialità delle texture multilivello
La proiezione delle texture: posizionamento, scala e rotazione delle texture sul modello
L’effetto dei materiali e dei colori sull’esposizione del render

Pratica
Esercizi di riproduzione di materiali base

Nozioni avanzate sui Materiali V-Ray
Riflessione e specularità: i fenomeni ottici da assecondare per ottenere il massimo del realismo
“Togli il Fresnel metti il Fresnel”: l’approccio migliore per replicare riflessioni realistiche
Riflessioni lucide VS opache: il Glossiness e le mappe di riflessione
Materiali per l’architettura: approfondimenti sui casi più frequenti
Simulare una superficie ruvida con il canale Bump
Quando il Bump non basta: il DisplaceMaterial e gli usi pratici in architettura e design
Materiali luminescenti: qualsiasi oggetto può diventare una sorgente di luce (parte 2)
Riflessioni avanzate: riprodurre serigrafie su vetri e metalli con la Glossiness map
Il vetro in architettura e design: parametri base ed effetti speciali
La “traslucenza”: come ottenere effetti realistici su tende, carta e altri materiali frequenti nei render di architettura
L’importanza delle referenze e l’arte di replicare gli effetti delle immagini di riferimento

EXTRA: Dove trovare le giuste fonti di ispirazione per la fase di texturing
EXTRA: Dove scaricare texture e librerie di materiali per Cinema 4D e V-Ray

Pratica
Esercizi pratici di riproduzione di materiali avanzati

Materiali speciali e tecniche di livello esperto
Riprodurre erba e tappeti con il V-Ray Fur
Creare una pelliccia e spazzolarla a mano con gli strumenti di Hair
Unwrap di un modello 3D e texturing avanzato: generare mappe UVW con Bodypaint e Photoshop

Pratica
Esercizi pratici di riproduzione di materiali avanzati

 

[8] COMPOSITING E POST-PRODUZIONE

Tecniche di post-produzione base e avanzata
Dal render base all’immagine ad alto impatto visivo: le potenzialità della post-produzione e la filosofia “non distruttiva”
Livelli di regolazione, filtri avanzati e maschere: potenziare l’impatto del render in maniera flessibile
Sfruttare i canali colore per scontornare alla perfezione anche le immagini più complicate
Inserire un prato in post-produzione: le regole fondamentali per evitare gli errori di prospettiva
Cross processing, aberrazione cromatica, bagliore diffuso e altre tecniche per incrementare la carica emotiva dell’immagine
Luci volumetriche, lens flare, light wrap e altri effetti di luce in post-produzione

Multipass
Il Multipass manager di V-Ray: separare gli effetti visivi del render (riflessione, ombre, GI, luci, trasparenze) e ricomporli in post-produzione
Creare canali alpha di singoli oggetti e materiali con l’Object Select e il Material Select
La Zdepth: effetti di foschia ambientale e profondità di campo in post-produzione

Il Foto-inserimento
Regola numero 1: comprendere la prospettiva (orizzonte, profondità, altezza del punto di vista)
Allineare la prospettiva del 3D con quella della foto in 3 mosse
Imitare le condizioni di illuminazione di una foto
Foto sferiche: a cosa servono e come produrle con l’App di Google “Street view”
L’inserimento di un oggetto 3D in una foto attraverso il tag V-Ray Compositing

Pratica
Sessioni pratiche di foto-inserimento

Approfondimenti
Il workflow di Alex Roman: i segreti del successo di “The Third & the Seventh”
Dove trovare le risorse gratuite per la post-produzione avanzata (cutout people, vegetazione e altre risorse)

 

[9] ANIMAZIONE

Architettura & Cinema: cosa significa produrre un’animazione per il settore architettura e design
Da Stanley Kubrick ad Alex Roman: imparare dai grandi maestri del cinema
Il colore nel mondo del cinema: 10 casi studio d’autore
Le regole della cinematografia: conoscerle e infrangerle con consapevolezza
La composizione dell’immagine e le applicazioni nel mondo dell’animazione
Da foto a fotogramma: come nascono le inquadrature in movimento
Due casi studio fuori dal comune: Alex Roman – “The 3rd & the 7th”, Thyani Zhu – “Art Museum”

Il workflow di produzione
Parametri di un progetto animato: FPS (framerate), durata, risoluzione video, dimensione del pixel, compressione
La timeline e gli strumenti dell’animazione
Concept, script, storyboard e fondamenti di regia

Strumenti e tecniche per l’animazione con Cinema4D e V-Ray
Animare camere, oggetti e parametri tramite la registrazione dei keyframe
L’Ease-in, l’ease-out e la gestione delle curve di Bezier
Carrellate e flythrough: animare la camera lungo un binario
Come impostare i settaggi di rendering di V-Ray per animazioni “flickering-free” (animazioni camera e animazioni oggetto)
Il motion blur: come riprodurre la sfocatura in movimento nelle animazioni e nelle immagini statiche

Pratica
Sessioni pratiche di animazione

 

[10] EDITING, MONTAGGIO E POST-PRODUZIONE VIDEO CON AFTEREFFECTS

Introduzione ad AfterEffects: interfaccia, nozioni di base e filosofia di utilizzo
Pianificare il flusso di lavoro: come affrontare il montaggio e la post-produzione di un cortometraggio
Importazione dei contributi video/audio/immagini: proprietà, differenze, criticità eventuali e come risolverle

Strumenti e tecniche di montaggio
Le basi del montaggio: princìpi di base nella creazione della prima composizione
Il taglio delle clip e il montaggio delle varie scene: la gestione intelligente della timeline e le scorciatoie di AfterEffects
“Time stretch” e altre tecniche di gestione della timeline
Affiancare due riprese con la tecnica dello “Split screen”: più possibilità, un unico risultato
Come aggiungere titoli di testa, di coda, “sottopancia” e altre grafiche di base
Casi studio tratti dal mondo del Cinema

Color Correction
Gli Adjustment Layer: come modificare l’aspetto delle clip in modo flessibile con i livelli di regolazione
Gestione degli Adjustment Layer: tutte le criticità possibili e come risolverle
Lens Flare, Glow, Particellare ed altri effetti di luce per potenziare l’impatto della clip
Messa a fuoco con il canale Z-depth: limiti e potenzialità del metodo (rispetto alla messa a fuoco fisica)
Simulare le vibrazioni di una ripresa manuale con la funzione “Wiggle”
Maschere di livello animate, canali alpha e blending mode

EXTRA: 10 buoni consigli per non sfociare nel “cafone”

Salvataggio del prodotto finale
Opzioni di salvataggio e gestione dei file di progetto di AfterEffects
Export finale del video e opzioni di compressione audio/video
Produzione del “Making of”

EXTRA: Panoramica sulle problematiche relative alla visualizzazione del video da parte del cliente (e come evitarle/risolverle)

 

[11] DALLA PASSIONE ALLA PROFESSIONE

Deadline, budget dedicato, hardware a disposizione: benvenuti nel mondo del lavoro
Metodi di valutazione della fattibilità di un progetto
Il costo del lavoro: le variabili che influiscono sulla stesura del preventivo
Preventivi, contratti ed etica professionale

Strategie di promozione online
Best practice nella costruzione del proprio portfolio con STARFLYT.com
Casi studio d’autore: il portfolio dei grandi artisti del 3D
Sfruttare i social network per trovare nuovi clienti
Risorse online: dove trovare texture, modelli 3D, tutorial, plugin, ispirazione e altre risorse utili nel proprio lavoro

 

[12] WORKSHOP FINALE (3 settimane)